Il pescatore

2067517701_fb3abee9bb_b

foto: “La Rocio” di nathangibbs

Un uomo d’affari americano, seguendo gli ordini del dottore, si prese una vacanza in un villaggio sulla costa del Messico. Incapace di dormire dopo una chiamata urgente dall’ufficio di prima mattina, si mise a camminare per il porto. Una piccola barca con solo un pescatore aveva attraccato, dentro c’erano diversi tonni. L’americano si complimentò con il messicano per la qualità del pesce.

“Quanto ci ha messo a prenderli?” chiese l’americano.
“Non molto” rispose il messicano in un perfetto inglese.
“Perché non sta al largo ti più per catturare più pesce?” chiese l’americano.
“Ho abbastanza per soddisfare la mia famiglia e darne un po’ agli amici” disse il messicano.
“Ma… Cosa fa con il resto del suo tempo?”
Il messicano guardò su e sorrise. “Dormo fino a tardi, gioco con i miei bambini, faccio la siesta con mia moglie e la sera passeggio per il villaggio, dove bevo vino e suono la chitarra con i miei amigos. Ho una vita piena e completa, senor.”

L’americano rise e disse impettito “Signore, sono un laureato alla scuola di business di Harvard e la posso aiutare. Dovrebbe spendere più tempo a pescare e, con i guadagni, comprare una barca più grande. In poco tempo, potrà comprare diverse barche. Infine avrà un’intera flotta di pescherecci.”
“Invece di vendere il pescato ad un intermediario,” continuò “venderà direttamente ai consumatori, fino a che aprirà la sua azienda di inscatolamento. Controllerà il prodotto, la lavorazione e la distribuzione. Ovviamente dovrà lasciare questo piccolo villaggio di pescatori e trasferirsi a Mexico City, poi a Los Angeles e magari a New York, dove controllerà un il suo impero in espansione.”

“Ma senor, quanto tempo ci vorrà?” chiese il pescatore messicano.
“15-20 anni. 25 al massimo” rispose l’americano.
“E poi cosa farò, senor?” chiese il messicano.
L’americano sorrise rispondendo “Qui viene la parte migliore. Al momento giusto, metterà l’azienda sul mercato finanziario. Venderà al pubblico le azioni e diventerà ricco. Farà milioni.”
“Milioni, senor? E poi?”

“A quel punto potrà andare in pensione in un piccolo villaggio di pescatori, dove potrà dormire fino a tardi, giocare con i bambini, fare la siesta con sua moglie, passeggiare per il villaggio la sera e bere vino e suonare la chitarra con i suoi amigos…”

Traduzione da “The 4 hour workweek” di Tim Ferriss

Annunci